CorrCan Media Group

Toronto-Matera, opportunità da un miliardo di dollari

Toronto-Matera, opportunità da un miliardo di dollari

TORONTO – La proposta di gemellaggio Matera-Toronto ha ricevuto un’altra iniezione di sostegno venerdì 23 settembre quando il gruppo Basilicata Society guidato da Frank Miele si è incontrato con il sindaco John Tory. Il gruppo (Dan Montesano, Sam Primucci e Pat Tremamunno) era accompagnato dalla deputata Judy Sgro in questa occasione per presentare la chiave di Matera. È stato un gesto di cortesia del sindaco e del consiglio comunale della città che nel 2019 sarà Capitale della Cultura Europea.

«Il sindaco Tory era veramente deliziato di discutere la nostra pro- posta», ha detto Frank Miele. «È vero, lui non prenderà alcun impegno prima dei rapporti della Commissione Sviluppo Economico, ma noi siamo stati in grado di presentare alcuni fatti e alcuni numeri che siamo sicuri sono destinati ad essere ricevuti bene», ha aggiunto.

Da parte sua, Sam Primucci ha ritenuto che siano già stati fatti passi avanti per muoversi senza perdere tempo verso l’obiettivo. «Il Consigliere Michael Thompson che presiede la Commissione Sviluppo Economico è di aiuto e ha promesso di lavorare insieme al direttore dello Sviluppo Economico George Spezza per assicurarsi che la maggior parte del lavoro attraverso la valutazione sia concluso. Sono fiducioso che questo porterà a un risultato positivo» ha continuato raggiante.

Spezza è lo zio della star dell’Nhl Jason Spezza e marito dell’affascinante Carole Flig, ex dipendente della catena Pizza Nova. Sì, il mondo è piccolo.

La cosa importante è che Spezza sarà uno che dovrà valutare le op- portunità che stanno dietro al miliardo di dollari che il governo italiano e la Basilicata spenderanno su strade, treni e infrastrutture turistiche per rendere Matera più accessibile, come sottolineato da Dan Montesano.

«La comunità imprenditoriale di Toronto ha molto da offrire in questi settori e nel campo del marketing ad essi associato», ha detto.

«Credo che quando la Commissione Sviluppo Economico vedrà che l’Unione Europea e Matera spenderanno 50 milioni di dollari nello sviluppo e promozione dell’industria culturale per il 2019, vorrà presentare delle proposte per aiutare la creativa comunità artistica di Toronto a esplorare il potenziale», ha aggiunto Pat Trema- munno.

Frank Miele sta già mettendo insieme un piano per confrontar- si con il settore imprenditoriale nella formulazione di un business plan per accompagnare ciò che la Basilicata Committee ha presentato. Oltre a questo, loro hanno esteso al sindaco Tory un invito formale a partecipare al Gala Annuale della Basilicata Society, in autunno, al quale prenderà parte dei rappresentanti della Basilicata.

Il Corriere Canadese si metterà in contatto con il sindaco Tory per la sua risposta.

More in Breaking News
Festa Terelle
Feb Sun ,2018