CorrCan Media Group

Oltre 16.500 contagi in Canada, 4.347 in Ontario

Oltre 16.500 contagi in Canada, 4.347 in Ontario

Oltre 16.500 contagi in Canada, 4.347 in Ontario

TORONTO – Con la giornata di ieri è stata superata, in Canada, la soglia dei 16mila casi di contagio da Covid-19. Erano infatti 16.501 le persone che si sono ammalate a causa del pericoloso virus polmonare, mentre le morti ammontavano a 321, con un incremento di 44 decessi rispetto alla giornata di domenica.

In Ontario – come confermato dalla dottoressa Barbara Yaffe, capo ufficiale medico associato per la provincia – dopo i 375 casi di positività fatti registrare domenica, ieri le nuove infezioni sono state 309, facendo così salire a 4.347 il totale dei casi di contagio nella provincia. Sono invece stati 13 i nuovi decessi registrati ieri, incrementando a 132 il totale delle persone che hanno perso la vita dopo aver contratto il letale virus polmonare.

Sempre secondo i dati forniti dalla dottoressa Yaffe, circa il 35% dei casi di contagio sono di persone di almeno o superiori ai 60 anni d’età ed il 52% di essi appartengono a persone che vivono nell’area della GTA.

Circa il 20% di tutti i casi di contagio aveva viaggiato nei 14 giorni precedenti alla positività al Covid-19, il 13% aveva avuto un contatto diretto con una persona già ammalata con il coronavirus, il 19% è rimasto contagiato a causa di contatti all’interno della comunità.

Il numero dei guariti in Ontario è salito a 1.624, un dato in crescita, mentre 589 erano ieri i pazienti ancora ricoverati in ospedale, dei quali 216 in terapia intensiva, 160 di essi con respirazione polmonare assistita dal ventilatore. 79mila le persone che sono state sottoposte a test tampone per il Covid-19, 3.500 hanno ricevuto i risultati del loro test nelle trascorse 24 ore.

Erano ieri ben 46 le case di riposo e di lungodegenza che – in Ontario – sono state colpite dal contagio da Covid-19, con almeno 56 decessi registrati tra gli anziani degenti o il personale di servizio.

Rimane sempre il Quebec la provincia canadese maggiormente colpita dal Covid-19, con 8.580 casi di contagio, 636 in più rispetto alla giornata di domenica e 121 persone che hanno perduto la vita a causa del coronavirus polmonare. Sempre a zero casi il territorio del Nunavut.