CorrCan Media Group

Oggi a College la processione del Venerdì Santo

Oggi a College la processione del Venerdì Santo

TORONTO – Cinquantasei anni. La processione del Venerdì Santo organizzata dalla chiesa di San Francesco d’Assisi è giunta alla sua 56esima edizione divenendo un evento di portata storica. Oggi alle 3 del pomeriggio la Via Crucis prenderà il via dalla chiesa che si trova al 72 Mansfield Avenue per continuare su varie vie adiacenti e concludersi di fronte alla chiesa. 
Una tradizione religiosa, questa, che si ripete anno dopo anno, grazie all’impegno della comunità che si prodiga per organizzarla. «Come ogni anno il nostro augurio è che vi partecipi tanta gente – dice il Cav. Uff. Giuseppe Simonetta, che segue i preparativi con grande attenzione – gli sforzi per prepararla non sono indifferenti, ma vengono fatti con piacere, con la certezza che la Via Crucis è un momento importante per noi cattolici».
La Parish Feasts Committee 2018 della chiesa della quale il parroco padre Jimmy Zammit è chair ha organizzato degli incontri per definire i dettagli della manifestazione religiosa: dall’ordine con il quale club e associazioni sfileranno in processione a quello delle persone che rappresenteranno le figure religiose nelle varie tappe – le stazioni – il luogo della condanna a morte di Gesù, l'incontro con le pie donne, la consegna della croce a Simone di Cirene e gli altri episodi della Passione fino alla morte di Gesù sulla Croce. «L’essenza della Pasqua è racchiusa proprio in questa Via della Croce – aggiunge Simonetta – la processione aiuta a far rivivere il rito della Chiesa cattolica con il quale si ricostruisce e commemora il percorso doloroso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota».
E così anche in questo angolo di Toronto caratterizzato da un tran-tran quotidiano che non conosce soste, oggi si respirerà una atmosfera diversa, una atmosfera quasi surreale. «Le strade saranno chiuse al traffico dall’1 alle 7 pm, le transenne sistemate lungo i marciapiedi per far avanzare senza problemi la processione il cui svolgimento sereno sarà garantito da agenti della polizia di Toronto –  spiega il Cav. Simonetta – ogni Venerdì Santo a College si respira per qualche ora una intensa spiritualità, gli spettatori vivono questa manifestazione con una forte carica emotiva».
Sono numerosi i club e le associazioni italocanadesi che sfileranno oggi pomeriggio, qualche scuola, le bande musicali: la processione inizierà dalla chiesa di San Francesco d’Assisi al termine della funzione la cui celebrazione comincerà all’1.30 pm. «Un ringraziamento va in particolare a tutti coloro che si sono spesi generosamente per definire ogni aspetto della nostra Via Crucis assieme a padre Zammit e a me – conclude Simonetta – l’augurio è quello di poter vivere questo momento di fede tutti assieme nella speranza che la Pasqua porti un po’ di serenità negli animi di tutti noi”.
 
 

Comments are closed.