CorrCan Media Group

College, una festa per cinque santi

College, una festa per cinque santi

College, una festa per cinque santi

TORONTO – Per il trentatreesimo anno sono stati festeggiati assieme i Santi Medici san Cosma e Damiano, san Pio di Pietrelcina, san Michele Arcangelo e san Francesco d’Assisi.

Una festa che per i numerosi devoti dei santi rappresenta un momento di aggregazione e di preghiera. Tra i numerosi presenti alla celebrazione della messa nella chiesa di san Francesco d’Assisi anche molte persone giunte appositamente da Woodbridge, da Hamilton e da Windsor.

«Eravamo preoccupati per il tempo che non prometteva nulla di buono ma pur avendo piovuto tutta la giornata di sabato e la domenica mattina, nel pomeriggio è spuntato il sole e la processione si è svolta come negli anni passati – dice con soddisfazione il Cav. Uff. Giuseppe Simonetta del Comitato Laico della parrocchia – tantissimi devoti hanno accompagnato le statue dei santi in processione assieme al parroco padre Jimmy Zammit e a padre Conrad».

Non è mancata la Banda Maltese così come sono state tante le preghiere recitate lungo il percorso che ha riportato in chiesa il corteo di fedeli. «La celebrazione rappresenta un momento importante di raccoglimento e di preghiera per tutti noi – continua Simonetta – molti non sono più giovani ma hanno ancora la volontà e lo spirito di prendere parte di persona a queste manifestazioni religiose», aggiunge il Cav. Simonetta.

I santi celebrati, d’altra parte, sono tra i più popolari in assoluto tra i fedeli che ricordano le feste organizzate in loro onore nei loro piccoli paesi in Italia. «Ognuno custodisce un ricordo nel proprio cuore – aggiunge il Cav. Simonetta – spesso si trattava di feste patronali con la banda, la fiera, tutto il paese in festa per celebrare il proprio santo come meglio si poteva. Sono ricordi cari e indelebili in ognuno di noi».

Nelle foto alcuni partecipanti con il Cav. Uff. Giuseppe Simonetta

Al termine della processione c’è stata, come sempre, la benedizione. «Oltre naturalmente alla speranza di potersi ritrovare per un’altra bella celebrazione il prossimo anno», conclude Simonetta.

(Giovedì 6 ottobre 2016)

Scarica “College, una festa per cinque santi”

More in Breaking News
Festa Terelle
Feb Sun ,2018