CorrCan Media Group

A Sam Primucci il premio “Lucani insigni 2017”

A Sam Primucci il premio “Lucani insigni 2017”

TORONTO – La scorsa domenica si è svolta in Basilicata la cerimonia di assegnazione del premio "Lucani insigni 2017", un importante riconoscimento con il quale la Regione lucana gratifica i suoi figli sparsi nel mondo che si sono distinti nel loro operato fuori dalla terra natia.
Esponenti di spicco, del mondo della cultura, di quello artistico, sociale e imprenditoriale che hanno portato alto il nome della Basilicata nei paesi esteri dove si sono affermati.
La regione Basilicata, con una legge del 2005 ha deciso di istituire un premio particolare per suoi questi corregionali e tra i cinque premiati di quest'anno, un nome e un volto molto noti alla comunità italiana di Toronto, quello di Sam Primucci, fondatore della famosa catena "Pizza Nova".
Nella bellissima cornice della chiesa conventuale di San Domenico a Venosa – uno dei tanti patrimoni architettonici della città che fu anche del poeta Orazio, l'imprenditore italo-canadese ha ricevuto il premio per il suo successo con ben 125 rivendite in Ontario, cinque a Cuba e due a Bucarest in Romania, un dipinto dell'artista Maria Di Taranto, intitolata "Humanitas" rappresentante cinque uomini e tre donne che si muovono in una sorta di danza empatica, per celebrare l'unione dell'uomo con il cosmo.
Savino (Sam) Primucci emigrato molto giovane, con l'ondata di connazionali che lasciò l'Italia all'inizio degli anni '50, non si è mai perso d'animo, mettendo subito in pratica la sua dinamicità e il suo estro per gli affari. 
Da una piccola pizzeria nata nella zona est della città di Toronto, all'angolo di Lawrence e Kennedy, oggi Pizza Nova è una franchise conosciutissima e rinomata che sforna più di un milione di pizze alla settimana e vanta l'esclusiva per il fornimento allo stadio di baseball, tempio della squadra Blue Jays di Toronto.
Sempre infaticabile, alla ricerca di innovazioni, ha da poco introdotto tra le sue specialità la pizza al carbone vegetale, carbone attivo per alimenti che viene miscelato nell'impasto, rendendolo più digeribile e secondo gli studiosi tiene sotto controllo patologie come la colesterolemia e migliora anche le funzioni dell'intestino.
Oltre ai cinquantaquattro anni di attività, Sam Primucci – che è stato anche presidente della Canadian National Exhibition Food Products Association per 12 anni – è molto stimato nella comunità italo-canadese per il suo impegno nel sociale e nella filantropia.
La redazione del Corriere Canadese si unisce al coro di coloro che hanno espresso a Sam Primucci le più vive congratulazioni con l'augurio di Ad maiora.
 
 

More in Breaking News
Festa Terelle
Feb Sun ,2018