CorrCan Media Group

L’unico luogo al mondo privo di ratti? È l’Alberta

L’unico luogo al mondo privo di ratti? È l’Alberta

di Carlo Cantisani

TORONTO – La specie più comune di ratto, il ratto grigio, si trova ovunque nel mondo, nelle grandi e piccole città, in campagna, nelle fogne, sui continenti e sulle isole di varie dimensioni. Per ovvie ragioni non sono presenti al polo nord e al polo sud, ma se si soffre di un’acuta musofobia (la paura dei topi e dei roditori in generale) non c’è bisogno di stabilirsi in queste regioni dal clima proibitivo: basta recarsi in Alberta. La provincia del nord-ovest canadese è, infatti, l’unico posto al mondo, tra quelli dove i ratti grigi potrebbero tranquillamente prosperare, ad essere completamente priva di questi comuni roditori. “Completamente priva” non vuol dire però che non ci siano in maniera assoluta: vuol dire che i topi non riescono a proliferare, e che quindi non sono presenti una femmina e un maschio che possono dar vita ad una colonia che può arrivare a contare migliaia di ratti.

Se varie zone del pianeta devono fare quotidianamente i conti con i ratti grigi – responsabili della distruzione di un quinto delle coltivazioni mondiali, oltre che della diffusione di malattie – l’Alberta è stata, ed è attualmente, l’unico vincitore nella secolare lotta dell’uomo contro questo roditore. E questo l’obiettivo, che impegna il governo e la popolazione dell’intera provincia da quasi settant’anni, non è stato certamente semplice.

I ratti grigi sono animali particolari, che vivono quasi esclusivamente presso gli insediamenti umani e riuscendo a sopravvivere anche a climi abbastanza rigidi, come appunto quello in Alberta. Sono classificati come Rattus Norvegicus, pur non proveniendo affatto dalla Norvegia: il nome deriva dal naturalista John Berkenhout, che imputò il loro arrivo nel Regno Unito alle navi commerciali norvegesi.

Da qui, i ratti grigi raggiunsero le coste dell’America del Nord all’incirca verso la fine del Diciassettesimo secolo, diffondendosi man mano in tutto il continente…