CorrCan Media Group

Fare la scelta giusta per l’istruzione superiore

Fare la scelta giusta per l’istruzione superiore

Fare la scelta giusta per l’istruzione superiore

TORONTO – La transizione dalla scuola superiore all’istruzione post-secondaria è un periodo importante nella vita di ogni giovane adulto. È un momento in cui ogni individuo interessato a intraprendere un’istruzione universitaria deve fare alcune scelte che cambiano la vita.

Ci sono alcune cose da tenere a mente quando si prendono queste decisioni. In primo luogo, le persone che cercano un’istruzione superiore devono scegliere il programma giusto in cui proseguire gli studi. Questo è un passo importante poiché sarà un campo in cui si potrebbero trascorrere i prossimi quattro o sei anni a studiare. Il successivo passo fondamentale è scegliere la migliore istituzione educativa. La scelta può essere facilitata consultando le classifiche universitarie.

Per fortuna, esistono organizzazioni che classificano le università per aiutare qualsiasi futuro studente a fare la scelta migliore. L’Academic Ranking of World Universities (ARWU) è una di queste organizzazioni. È riconosciuto a livello mondiale come il sistema di classificazione universitaria più affidabile. L’ARWU presenta ogni anno (dal 2003) le migliori università del mondo, utilizzando una metodologia trasparente e dati oggettivi di terze parti. All’inizio di questo mese (15 agosto), l’ARWU ha pubblicato il rapporto sulle migliori università del mondo.

La classifica si basa su indicatori oggettivi quali: il numero di alunni e personale vincitori di premi Nobel e medaglie Fields; articoli pubblicati su riviste di Nature and Science; ricercatori e articoli altamente indicizzati in importanti database di citazioni e rendimento scolastico individuale complessivo.

I risultati della classifica di quest’anno di oltre duemila università in tutto il mondo indicano l’Università di Harvard (USA) come l’istituzione accademica numero uno al mondo.

Qui, in Canada, ci interessa sapere dove si collocano le università canadesi nella classifica dell’ARWU. L’Università di Toronto (UofT) è al 23 ° posto nella lista globale, un posto in più rispetto al 2019. Un punto degno di nota per la nostra diaspora italiana, tre università in Italia si collocano tra le prime duecento. L’Università La Sapienza di Roma si è classificata 161, seguita dall’Università degli Studi di Milano (185) e dall’Università di Pisa (191). A livello nazionale – in Italia – sono le prime tre.

Tornando in Canada, l’UofT è l’università numero uno in Canada. Inoltre, attrae circa 90mila studenti, la più alta iscrizione studentesca di tutte le università canadesi (2019). Oltre alla classifica della Global University, l’ARWU ha anche pubblicato un rapporto che classifica le istituzioni in ciascuna delle cinque categorie di materie accademiche.

La classifica valuta 54 materie accademiche in cinque campi di studio: ingegneria, scienze della vita, scienze mediche, scienze naturali e scienze sociali (vedi la tabella sopra). Proprio come i criteri utilizzati per classificare le università nel loro insieme, altri fattori vengono presi in considerazione quando si classificano le materie accademiche. Questi includono misurazioni della qualità della ricerca, portata della collaborazione internazionale, più alto riconoscimento accademico e premi rispetto ad altri. Ad esempio, l’UofT si colloca tra il 4° e il 45° posto in trentadue delle cinquantaquattro materie accademiche. Un risultato impressionante sotto ogni punto di vista. Questo è un fiore all’occhiello per tutti quanti. I suoi alunni possono crogiolarsi in quel prestigio.

Così, mentre ci avviciniamo al primo giorno di lezione, gli studenti a cui è stata concessa l’ammissione, sia in classe che online, possono essere certi di aver fatto un’ottima scelta.