“Il board agisce come un riqualificatore di terreni, non come una scuola cattolica”

di Redazione del February 1, 2018
Mi sembra che il provveditorato scolastico e Villa Charities Inc. abbiano deciso l’ora e la data della resa dei conti... le carte sono già state mischiate per generare “nessuna obiezione al rapporto sulla distruzione del Columbus Centre”.
Sono sicuro che il provveditorato scolastico sarà lieto di ascoltare e di ricevere il rapporto dei consulenti pagati e delle parti interessate, i riqualificatori di terreni... e a parer mio, il provveditorato scolastico agisce come un riqualificatore di terreni piuttosto che come una scuola cattolica.
Cosa si può fare.... probabilmente nulla tranne che far esplodere l’edificio!!! E assistere all’ascesa e alla caduta della comunità italocanadese... venduta come schiava ai costruttori... così sia.
Se qualcuno è interessato... il meeting dovrebbe essere tenuto in modo da permettere che la verità possa venire fuori!!!
Dove  sono  i nostri leader?
 
Anthony Fusco

Potrebbero interessarti...

Comments are closed.

Il quotidiano italiano in Canada
© Copyright M.T.E.C. Consultants LTD.
3800 Steels Ave. W., Suite 300, Vaughan ON, Canada
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.