Veneti all’estero, uno
su quattro vive in Brasile

di Francesco Veronesi del 4 January 2022

Si chiude con il Veneto l’inchiesta del Corriere Canadese sul fenomeno migratorio dalle singole regioni italiane, con una particolare attenzione per il Canada. Tutti i dati sono stati elaborati sulla base del Rapporto Migrantes 2021.

Il fenomeno migratorio dal Veneto rivolto verso l’estero si conferma ancora una volta come uno dei tratti identitari di questa regione. Su una popolazione complessiva di Popolazione residente 4.852.453 abitanti, i veneti iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero sono 479.405: l’’incidenza confermata dal Rappportom Migrantes 2021, pari al 9,9 per cento, è leggermente superiore a quella nazionale, che si aggira attorno al 9,5 per cento.

Il Sudamerica in generale si conferma ancora una volta come la meta preferita dei veneti che hanno deciso di lasciare l’Ialia per andare a vivere in un altro Paese. In particolare è il Brasile la Nazione che accoglie la più numerosa comunità veneta nel mondo: sono ben 132.465 i veneti residenti nel Paese carioca, pari al 27,6 per cento. Sul secondo gradino del podio troviamo l’Argentina, che ospita 50.925 veneti ancora in possesso del passaporto italiano, pari al 10,6 per cento del totale.

Al terzo posto in questa speciale classifica troviamo la Svizzera con 44.853 veneti residenti, pari al 9,4 per cento.

Altri Paesi che ospitano significative comunità di origine veneta sono il Regno Unito (36.675), Francia (32.414), Germania (31.310), Belgio (17.055), Australia (14.800), Stati Uniti (14.265) e Spagna (13.141).

Qui in Canada la comunità veneta si conferma come una delle più numerose, con 10.200 residenti che sono ancora in possesso del passaporto italiano.

Treviso è ancora una volta la provincia veneta che conta il più grande numero di espatriati (137.305), seguita da Vicenza (99.933), Padova (60.216), Venezia (57.857), Belluno (55.383) e Verona (51.619).

Il fenomeno migratorio dal Veneto affonda le sue radici nel passato. A conferma del fatto che l’emigrazione da questa regione è radicata nel tempo arriva il dato sull’iscrizione all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero: 254.089 sono registrati da più di 10 anni, 89.339 da un periodo compreso tra i 5 e i 10 anni, 108.878 da un anno a cinque anni.

La scheda del Veneto 
Capoluogo: Venezia
Province: Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia (città metropolitana), Verona, Vicenza
Numero Comuni: 563
Superficie: 18.345,35 km²
Densità: 264,85 ab./km²
Patrono: San Marco Evangelista

LA CURIOSITÀ / Soverzene, Posina e Arsiè: incidenza estero alle stelle  

Come nel resto d’Italia, anche in Veneto troviamo ben radicato il fenomeno del progressivo spopolamento dei piccoli centri urbani che va di passo proporzionalmente all’aumento dei residenti che si trasferiscono all’estero. Il comune con l’incidenza più alta in Veneto è Soverzene, che attualmente conta 363 abitanti e che registra ben 845 residenti all’estero: il tasso supera il 232 per cento. Sul podio troviamo poi Posina (828 residenti all’estero e 560 residenti, incidenza al 147,9 per cento e Arsiè. Il tasso è molto alto anche a Enego, Lamon, Vallada Agordina, Fonzaso, Cibiana di Cadore, Valdastico, Gosaldo, Seren del Grappa, Cison di Valmarino, Fregona, Val di Zoldo, Valbrenta, Sovramonte, Longarone, Laghi, Rotzo, Segusino, Cesiomaggiore, San Gregorio nelle Alpi.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.