Il Sudamerica principale meta
del fenomeno migratorio ligure

di Francesco Veronesi del December 1, 2021

Continua con la Liguria l’inchiesta del Corriere Canadese sul fenomeno migratorio dalle singole regioni italiane, con una particolare attenzione per il Canada. Tutti i dati sono stati elaborati sulla base del Rapporto Migrantes 2021.

Come una calamita, il Sudamerica ha storicamente attratto il fenomeno migratorio dalla Liguria. Un’emigrazione, quella che arriva da questa regione, che è radicato nella storia del secolo scorso e che continua anche in tempi più recenti. La conferma arriva dall’istantanea scattata dal Rapporto Migrantes 2021, nel quale viene messo in luce come anche negli ultimi anni i liguri desiderosi di costruirsi una vita all’estero abbiano preferito andare a vivere nel continente sudamericano rispetto ai Paesi europei.

L’incidenza del fenomeno migratorio dalla Liguria è pari al 10,4 per cento: con una popolazione complessiva di 1.509.689 abitanti, i liguri iscritti all’anagrafe degli Italiani Residenti all’Estro sono 157.701. Qui in Canada la comunità ligure è una delle meno numerose, con 1.356 iscritti all’Aire.

Resta l’Argentina il Paese che ospita la più grande comunità ligure all’estero, con 25.789 registrati all’Aire pari al 16,4 per cento del totale. Sul podio troviamo poi un altro Paese sudamericano, il Cile con 18.373 residenti (11,7 per cento) e la Francia (14.417 liguri, pari al 9,1 per cento). Lunghissima la lista dei Paesi sudamericani in questa classifica, con l’Uruguay (14.110), il Perù (6.767), l’Ecuador (4.652), il Brasile (4.301), Colombia (1.398), il Paraguay (1.326) e il Venezuela (1.312).

Numerose le comunità liguri anche nel Regno Unito (9.365), Svizzera (8.630), Spagna (8.594), Germania (7.048), Stati Uniti (6.799) e Belgio (2.834).

Per quanto riguarda i tempi di iscrizione nell’Anagrafe degli Italia Residenti all’Estero, sono 92.926 i liguri registrati da più di 10 anni, 29.416 quelli iscritti da 5 a 10 anni e 29.027 quelli residenti al di fuori dei confini italiani da uno a 3 anni.

Genova resta il comune con il maggior numero di registrati all’Aire (87.804) seguita da Savona (29.797) Imperia (21.997) e La Spezia (18.103).

Il 20 per cento dei liguri residenti all’estero ha più di 65 anni, il 18 per cento è di età compresa tra i 50 e i 64 anni mentre il 23,1 per cento è di età compresa dai 35 ai 49 anni.

La scheda della Liguria
Capoluogo: Genova
Province: Genova (città metropolitana), Imperia, La Spezia, Savona
Numero Comuni: 234
Superficie: 5.418,21 km²
Densità: 278,65 ab./km²
Patrono: San Giovanni Battista

LA CURIOSITÀ / Giusvalla, Tiglieto e Portofino i comuni con più incidenza     

Giusvalla, Tiglieto e Portofino sono i tre comuni liguri dove è più alta l’incidenza dei residenti all’estero rispetto alla popolazione rimasta a vivere in paese. A Giusvalla vivono 408 persone mentre i residenti all’estero originari di questo comune sono 617 (151,2 per cento di incidenza). A Tiglieto la popolazione ufficiale è di 494 abitanti con 709 iscritti all’Aire mentre a Portofino l’incidenza totale è del 143 per cento, con 366 residenti e 483 emigrati all’estero. Molto alta l’incidenza anche in altri comuni come Pignone, Zoagli, Nasino, Favale di Malvaro, Monterosso al Mare, Osigli, Erli, Dego, Bormida, Mioglia, Borghetto di Vara, Isola del Cantone, Rialto, Vernazza, Lumarzo, Deiva Marina, Calice al Cornoviglio e Castelvecchio di Rocca Barbena.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.