“Festa Covid” per ottenere
l’immunità naturale: tutti all’ospedale

di corriere canadese del September 24, 2021

EDMONTON - Ora c’è anche il "Covid Party": non un nuovo partito, ma una festa in cui gli ospiti cercano di contrarre intenzionalmente il virus per "ottenere l’immunità naturale" senza farsi vaccinare.

Secondo quanto appreso da CityNews, la festa si sarebbe svolta a Edson, a ovest di Edmonton in Alberta, due settimane fa. E sono quasi tutti finiti all’ospedale, alcuni anche in terapia intensiva.

Il raduno è stato simile alle "feste della varicella" in cui i bambini venivano intenzionalmente esposti al virus, ma l’esperto di virologia dell’Università dell’Alberta, il dottor Lorne Tyrrell, afferma che il Covid-19 è molto più pericoloso. "È semplicemente incredibile. Ed è molto triste e molto irresponsabile pensare di ottenere una buona immunità dal virus senza contrarre malattie gravi", ha detto. Il Covid-19, infatti, "ha un tasso di mortalità intorno al 2%, ma abbiamo anche persone ’a lungo-Covid’, che hanno avuto sintomi per un lungo periodo di tempo".

L’idea dell’immunità di gregge naturale si è diffusa a macchi d’olio di recente. Il cantante country dell’Alberta Paul Brandt ha fatto notizia dopo aver pubblicato sui social media che non aveva bisogno di essere vaccinato perché aveva già il virus. Brandt in seguito ha twittato che dopo aver parlato con dei medici ha invertito la rotta sulla sua decisione.

Secondo il dottor Tyrrell, questo tipo di disinformazione sull’immunità può portare a conseguenze mortali. "Inizialmente pensavamo che se avessimo vaccinato il 70-80% delle persone avremmo rallentato la pandemia. Ma con la variante Delta, che è più facilmente trasmissibile, dobbiamo arrivare al 90-93%", ha sottolineato il medico.

"Le persone che partecipano a queste feste non solo si mettono a rischio, ma aggiungono stress al sistema sanitario, che a sua volta potrebbe impedire agli altri abitanti dell’Alberta di ottenere le cure di cui hanno bisogno", ha affermato il neo ministro della Salute, Jason Copping, ricordando che "i casi di Covid-19 e i ricoveri continuano ad aumentare, in gran parte nei non vaccinati".

 Foto di Yutacar da Unsplash

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.