TCDSB, servite davvero
bene gli studenti?

di Joe Volpe del July 14, 2022

TORONTO - Questo è un anno di elezioni per i consigli scolastici di tutta la provincia. I genitori sceglieranno le scuole, ove possibile, per i loro figli e i fiduciari incaricati di prendersi cura di loro.

Il Fraser Institute raccoglie i risultati dei test di matematica e alfabetizzazione assegnati dalla provincia tramite EQAO ai gradi tre, sei e nove per identificare le difficoltà e proporre rimedi, ove possibile, in ogni scuola. Entrambi prendono in considerazione gli studenti con bisogni speciali e quelli iscritti in un programma di inglese come seconda lingua (ESL).

L'istituto Fraser ha classificato tutte le scuole (cattoliche, private, pubbliche, aborigene, anglofone e francofone). Le graduatorie provengono dalle 3.037 scuole della provincia che hanno presentato i risultati. Ogni scuola, quindi, ogni genitore, ha accesso a questi risultati.

Ci sono quattro categorie; (1) quelli con punteggi 7,6 – 10 sono i primi classificati, verdi; (2) punteggi compresi tra 6 e 7,5 per coloro che richiedono qualche miglioramento, soprattutto quando gli studenti sono al di sotto di 7,5, in giallo; (3) zona di pericolo per quelli nella gamma 4.1 -5.9, in arancione intenso, e (4) gravi problemi accademici tra 0 e 4 in rosso.

Il punteggio medio (a metà) è 6,2 su 10. Un totale di 1.518 scuole ottengono quel punteggio, in tutta la provincia. (vedi sopra) Un punteggio inferiore a 6 dovrebbe essere considerato un segno di gravi carenze nella “curva di apprendimento”.

Per illustrare le prestazioni di apprendimento abbiamo preso le classifiche 2018-2019, quelle che non risentono del Covid, che probabilmente contengono i risultati più recenti.

Come si comporta il Toronto Catholic District School Board, il più grande consiglio scolastico cattolico della provincia?

Mentre il suo direttore, Brendan Browne, sembra concentrato in modo quasi unico sulle "questioni di inclusione ed equità", i fiduviari sono coinvolti nelle accuse del Codice di condotta e nelle cause legali per diffamazione.

Inoltre, il Direttore e il suo staff non possono spiegare perché hanno subito un forte calo delle iscrizioni per due anni consecutivi. Tuttavia, la loro stima approssimativa per l'iscrizione prevista a settembre si aggira intorno alla soglia degli 85.000 studenti. Quel numero era più vicino a 10.000 in più quando Browne divenne Direttore.

Oggi gestisce 155 scuole elementari in tutta Toronto. Nessuno di loro ha ottenuto un perfetto 10/10. Solo 34 (22%) delle sue scuole si trovano nella zona verde.

Solo sei si posizionano nelle prime 100 scuole: la St. Michael' Choir School si è classificata al 42esimo posto; Our Lady of Perpetual Help, 46ª; San Bonaventura 60ª; St. Marguerite Bourgeoys 70ª; Holy Rosary e St. Henry entrambe all'83ª.

Altre 45 scuole (29%) si sono classificate pari o al di sopra del punteggio mediano di 6,2. Altre otto (8) sono al di sotto della mediana, ma tra 5,9 e 6,1. Un totale di 57 scuole (37%) delle 155 gravitano nello spettro di pericolo. Undici (7%) si trovano al livello 1,9 - 4,0, il gruppo scarso - rosso.

Per inciso, della scuola con il terzo punteggio più basso, un 3, classificatasi 2.842/3037, fa parte l'insegnante che è sui social media e sulla stampa/media mainstream sulla creazione "di spazi sicuri" per i suoi studenti di sei e sette anni. Si presenta come un rabbioso anticattolico ma occupa ancora un posto di lavoro in un consiglio cattolico.

Su una "nota più positiva", un rispettabile 21% delle scuole TCDSB ha raggiunto un grado di 8/10 o superiore. Dodici delle 155 classificate tra le prime 200 provinciali e altre 22/155 sono arrivati tra le prime 300.

Questo provveditorato ha bisogno di fiduciari scolastici e personale responsabili in grado di distinguere la differenza tra carriera e vocazione, e quindi desiderosi di impegnarsi a realizzare quest'ultima.

PER LEGGERE I COMMENTI PRECEDENTI: https://www.corriere.ca/il-commento/

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.