CorrCan Media Group

Da San Nicola da Crissa … alla… Liuna Station

Da San Nicola da Crissa … alla… Liuna Station

Nella foto il Cav. Uff. Giuseppe Simonetta
 
TORONTO – Non nasconde di sentirsi onorato il Cav. Uff. Simonetta che ha ricevuto un pubblico riconoscimento dall’amministrazione comunale di San Nicola da Crissa “per l’importante ruolo svolto a favore dei sannicolesi emigrati in Canada, nell’ambito della sua lunga e proficua attività lavorativa”.
Il Cav. Simonetta non ha potuto essere presente alla cerimonia di conferimento ma si è commosso nel vedere che la comunità del paese, che ha lasciato da giovane per emigrare in Canada, lo ha voluto ringraziare, come ha detto il sindaco Giuseppe Condello, per “la disponibilità nei confronti di quanti hanno avuto bisogno della sua professionalità, nel momento più difficile e doloroso del distacco dalla terra natale, quando le incombenze burocratiche o le piccole e grandi difficoltà che ogni emigrato deve affrontare, possono divenire insormontabili in assenza di un punto di riferimento: lei è stato questo per i nostri emigrati”. 
Simonetta, oltre che corrispondente del Consolato Italiano a Toronto è l’executive director della C.I.F.A.A., Canadian Italian Family Assistance Association (Centro di assistenza famiglie italiane): nell’ufficio all’incrocio di Bloor e Ossington Street ancora oggi aiuta a compilare moduli, domande varie tra le quali quelle per riscuotere la pensione e così via. “Sono davvero felice anche se un po’ dispiaciuto per non aver potuto essere lì – ha detto il Cav. Uff. Simonetta – ringrazio comunque tutti per avermi onorato. Per me questo riconoscimento ha un grande valore perchè giunge dal mio paese di origine”.

 


Nella foto lo scrittore Leonardo Sciascia

TORONTO – Si svolgerà questa sera presso la Liuna Station di Hamilton la quinta edizione di Sicilia Canta, una celebrazione di musica, film, poesia, cultura e  sapori della Sicilia. 

La serata è un significativo riconoscimento a circa 28mila residenti di Hamilton che hanno radici nella bella isola del Mediterraneo. L’apice dell’incontro di quest’anno sarà lo scoprimento di una scultura a grandezza naturale del noto scrittore siculo Leonardo Sciascia, al quale la comunità siciliana di Hamilton si sente molto legata.
L’opera, realizzata dall’artista Giuseppe Agnello, è una replica di quella già presente a Racalmuto, paese di nascita dello scrittore. Seguiranno momenti di poesia, folklore, musica e danza con il gruppo folkloristico siciliano di Hamilton che allieterà i partecipanti durante la cena.
La statua rimarrà permanentemente davanti alla Liuna Station, a pochi passi da Murray Street che porta anche il nome di Corso Racalmuto.