CorrCan Media Group

Altre tre sparatorie nella Gta, quattro feriti

Altre tre sparatorie nella Gta, quattro feriti

Altre tre sparatorie nella Gta, quattro feriti

TORONTO – Si continua a sparare nella Gta. Da settimane, ormai, feriti e morti sono all’ordine del giorno.

Le ultime tre sparatorie sono avvenute nell’arco di qualche ora – dalle 10:30 di lunedì sera all’una di martedì mattina – a Toronto e a Brampton: i feriti sono quattro.

Proiettili sono stati esplosi in una strip mall che si trova al 2687 Kipling Avenue, appena a nord di Finch Avenue West: le due persone ferite si sono recate da sole in ospedale dove hanno ricevuto le cure dei medici. Le loro ferite non sono tali da metterne in pericolo la vita.

Alcuni testimoni hanno riferito di aver visto un gruppo di uomini fuggire dal luogo. A questa sparatoria ne ha fatto seguito dieci minuti dopo – alle 10:50 – un’altra al 2625 Weston Road, vicino all’autostrada 401.

I numerosi colpi sparati nel parcheggio di un ristorante McDonald hanno colpito un uomo di 61 anni che è ricoverato in ospedale in condizioni critiche. Uno dei proiettili ha trafitto il parabrezza di un veicolo posteggiato nel parcheggio.

Secondo l’ispettore della polizia di Toronto Mandeep Mann l’uomo ferito era il bersaglio designato delle due persone che sono state viste allontanarsi in direzioni opposte. Ancora sotto shock, è Deric Cruz operatore di un carro attrezzi che si trovava sul posto.

«Appena i due sospetti si sono dati alla fuga ho visto un uomo sdraiato per terra in una pozza di sangue. C’era sangue dappertutto – ha detto Cruz – ho cercato di aiutarlo ma ha iniziato a piangere e a ripetere “sto morendo, sto morendo” ».

Le telecamere di sorveglianza nel piazzale antistante McDonald sono numerose e saranno utili agli investigatori per far luce sull’accaduto: gli agenti sollecitano però anche eventuali testimoni a dare il proprio contributo contattando la 12 Division o Crime Stoppers.

Nella terza sparatoria, che si è consumata in una casa su Matthew Harrison Street a Brampton, un uomo è stato colpito ad un braccio e all’addome: bossoli di proiettile sono stati trovati disseminati nella via mentre la porta del garage presenta numerosi fori. La vittima, secondo un tweet della polizia di Toronto, non è in pericolo di vita.