CorrCan Media Group

Vento

Vento

sfondo poesia

Vento

di Lorenzo Maritano

L’estate è quasi finito
nuvole basse su nel cielo
son caduti i fior del melo
ed il tempo continua andar.

Vento, ancora sempre vento
dal mattino a tutta sera
e ciò che dico è cosa vera
che non dobbiamo dimenticar

Anche il mare fa capricci
smosso dal vento maestrale
ma dobbiamo scordar il male
e vivere solo per amar

anche le genti di colore
che per noi sono fratelli
che siano brutti o belli
noi, non li dobbbiamo odiar

(Mercoledì 28 settembre 2016)

Scarica “Vento”

Comments are closed.