CorrCan Media Group

Tarda primavera

Tarda primavera

sfondo poesia

Tarda primavera

di Lorenzo Maritano

È tarda primavera quasi estate
e sono solo con i miei pensieri
e solo vago per strade infangate
da quei tristi fatti, l’altro ieri.

Fatti che han fatto tremare la mente
accaduti per il volere dei tanti
con il timore che la povera gente
che han vissuto tra troppi lestofanti

che sfruttando il loro potere
hanno intimidito i poveracci
e il tutto questo per poter avere
da quei poveretti pure gli stracci.

(Martedì 1 novembre 2016)

Scarica “Tarda primavera”

Comments are closed.