CorrCan Media Group

Sono anziani

Sono anziani

sfondo poesia

Sono anziani

di Lorenzo Maritano

Sono fratelli e sono gemelli
una ne pensan e cento ne fanno
loro credono di essere belli
ma la foro belta’, porta l’affanno,

alla balia che dicono feroce
quella ragazza che presto si stanca
che come Gesu’ si porta la croce
pur se dal peso si fa male l’anca.

Passa il tempo, grandi diventano
ii carattere ben presto peggiora
e pur adesso cento ne pensano
pur se il tempo, con foro migliora.

Sano anziani, con capelli bianchi
nel cuore hanno sempre la certeza
anche se i movimenti son stanchi
di vivere nella colpevolezza

una vita passata nei rimpianti
pur avendo il sole alla mano
ma gli sgarbi da loro sono tanti
che in loro c’e’ poco di umano.

(Giovedì 10 novembre 2016)

Scarica “Sono anziani”

Comments are closed.