CorrCan Media Group

Nella notte

Nella notte

Nella notte

di Lorenzo Maritano

Ero caduto in un grande buco nero
e veloce correva il mio pensiero
scorreva dell’acqua in quel profondo pozzo
un gran nodo di pianto avevo nel gozzo

Avevo freddo nel cuor c’era la paura
in alto nel cielo la notte era scura
lento passava il tempo in quel momento
la vita era un gran tormento.

Stanco di urlare non avevo più voce
mi veniva in mente ‘na pianta di noce
dove stavo all’ombra in quella frescura
il chiaro non c’era la notte era scura

Sentivo delle voci un forte richiamo
una voce diceva: ”Lorenzo ti amo”
a sentire quello, la paura spariva
e nella notte quel brutto sogno finiva.

(Giovedì 27 ottobre 2016)

Scarica “Nella notte”

Comments are closed.