CorrCan Media Group

‘Na vita

‘Na vita

’Na vita

di Lorenzo Maritano

Lentamente andava sulla spiaggia
col pensiero che vagava lontano
e col suo fare di donna saggia
sembrava tenuta, da una mano.

Ritornava a quei tempi passati
a quei dolci ricordi d’allora
ricordi che mai saran scordati
perché presenti, nel cuor, ancora.

Eran giovani, erano amanti
spensierati andavan tra le genti
ed eran invidiati dai tanti
che navigavano, tra i frangenti

di una vita irta d’imprevisti
e che non era per niente bramata
e che dai più erano malvisti
per ’na vita, ch’era scalognata.

(Mercoledì 14 settembre 2016)
 

Comments are closed.