CorrCan Media Group

Ma il pensiero

Ma il pensiero

Ma il pensiero

di Lorenzo Maritano

Si era levato un forte vento
in quella notte fredda e oscura
la mente, mi vagava nel tormento e
nel timor, vinceva la paura

Continuavo andar, con mente vuota
in un mondo ricolmo d’incertezze
con l’orgoglio che incerto mi nuota
molto lontano, dalle contentezze

Un tenue pensiero, calmo vagava
nei meandri della mia mente
ma nell’incertezza nulla trovava,
e nel vuoto pensar non c’era niente.

Parole, parole nulla più c’era
il vento più forte sempre veniva
il cuore sperava nella primavera
ma il pensiero nel vuoto finiva

(Venerdì 23 settembre 2016)

Scarica “Ma il pensiero”

Comments are closed.