CorrCan Media Group

Disperazione

Disperazione

Disperazione

di Lorenzo Maritano

Stanco camminavo nella notte
solitario era quel momento
sentivo un rotolar di botti
ma restavo chiuso nel tormento

Sarà una notte senza fine
mi dicevo andando avanti
non giungerò mai alla fine
ma correvo dietro ai Santi

cercavo la loro compagnia
in quel momento che più non vale
e nel cuore c’era la nostalgia
di quella vita al naturale

Del tempo era già passato
da quell’attimo di frustrazione
ma nel cuor c’è sempre restato
una continua disperazione.

(Venerdì 28 ottobre 2016)

Scarica “Disperazione”

Comments are closed.