CorrCan Media Group

La sconfitta di Trump sarà la sua vittoria

La sconfitta di Trump sarà la sua vittoria

La sconfitta di Trump sarà la sua vittoria

di Leonardo N. Molinelli

TORONTO – Ma davvero il dibattito lo ha vinto Hillary Clinton? Certo, l’ex segretario di Stato si è dimostrata molto più preparata di Trump sui temi specifici. Ha dimostrato una conoscenza approfondita delle questioni e ribadito per l’ennesima volta che lei “lavora per il bene del popolo americano da 30 anni”. Ma questa non è una novità. Tutti sappiamo che a novembre lo scontro sarà tra una donna super preparata ma antipatica e “colpevole” di rappresentare le elite e un pericoloso populista che però sa usare i media e ha trascinato tutti nel suo reality show personale.

Come ha detto qualche settimana fa il comico americano Bill Maher, “è tale la disparità di percezione degli elettori e dei media che per la Clinton questi dibattiti contro Trump erano come fare una gara di spelling contro un Chihuahua: se il cane non fa la cacca sul palco è già andato oltre le aspettative”.

E in fondo è andata così. Hillary che snocciola dati, esperienze, incarichi e successi con quel fare saccente che mette a dura prova anche chi la sostiene. Trump che attacca con colpi sotto la cintura, tira su col naso e mente in maniera spudorata.

Non dovrebbe esserci partita. Invece la partita c’è. E quando Trump rifiuta di dichiarare che accetterà l’eventuale sconfitta, attacca il diritto all’aborto blaterando di interruzioni di gravidanza al nono mese o chiama gli immigrati latini “bad hombres”, fa storcere la bocca a tanti. Però parla al cuore del suo elettorato. Lo coccola, ne sdogana il pensiero davanti alla nazione e al mondo intero che guarda. Insomma, si assicura tutti i voti della destra rurale americana. E facendolo smaschera anche i Repubblicani, che questo popolo lo hanno creato e adulato per averne i voti salvo poi fare i fatti loro a Washington. E a novembre, se perderà, metà America urlerà che le elezioni erano “rigged”, truccate. E sarà difficile per Clinton governare. Sicuri che abbia davvero vinto lei?

(Venerdì 21 ottobre 2016)

Scarica “La sconfitta di Trump sarà la sua vittoria”

>> English Version

More in English Articles