Il governo federale concede $700 milioni
alla Transat: rimborsi in arrivo

di corriere canadese del April 30, 2021

OTTAWA - La compagnia di viaggi di viaggi Transat AT Inc. afferma di aver raggiunto un accordo con Ottawa per ricevere sino a $700 milioni con la formula del prestito agevolato. Il denaro arriverà attraverso il Large Employer Emergency Financing Facility del governo federale, lo stesso programma utilizzato per aiutare Air Canada.

Transat afferma che $390 milioni saranno utilizzati per sostenere le sue attività - la cui principale delle quali è l’omonima compagnia aerea - mentre $310 milioni saranno utilizzati per fornire rimborsi ai viaggiatori dopo le sospensioni dei viaggi imposte per le norme di sicurezza anti-Covid.

Air Transat ha vissuto un anno molto difficile, dovendo - da gennaio scorso - sospendere tutti i voli verso il Messico ed i Caraibi, in seguito alla richiesta del governo federale per cercare di arginare la pandemia di coronavirus.

Air Canada e Transat hanno annunciato, all’inizio di aprile, che le due aziende avevano accettato di annullare un accordo che avrebbe visto la compagnia di bandiera canadese acquistare la sua rivale più piccola. Avviata due anni fa, l’acquisizione era stata valutata $720 milioni, prima di ridursi a $190 causa Covid.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.