CorrCan Media Group

Papa, Cuba e Fidel Castro: il documentario

Papa, Cuba e Fidel Castro: il documentario

Papa, Cuba e Fidel Castro: il documentario

di Johnny L. Bertolio

TORONTO – Nel settembre del 2015 papa Francesco è stato protagonista di una visita storica a Cuba. Il pontefice argentino ha avuto un ruolo di primo piano nell’avvio di contatti diplomatici ufficiali e risolutivi tra l’isola e gli Stati Uniti, come apertamente riconosciuto da Raúl Castro e Barack Obama in occasione della fine dell’embargo.

Alla vicenda è dedicato il documentario Pope Francis, Cuba and Fidel di Gianni Minà, che sarà proiettato giovedì 8 settembre con il sostegno congiunto di AMBI Pictures e Italian Contemporary Film Festival, alla presenza del regista (che risponderà alle domande del pubblico) e di alte personalità istituzionali dei Paesi coinvolti.

Come racconta Minà, scopo della pellicola è stato quello di documentare “i cambiamenti nella società cubana, le vite della gente comune e di una nuova generazione nata in un Paese fiero e pieno di cultura, nonostante le poche risorse a disposizione e gli errori perpetrati durante la rivoluzione”. Il documentario si sofferma sul ruolo dei fratelli Castro prima e dopo la sospensione dell’embargo e sulle motivazioni che hanno spinto finalmente Obama ad affrontare con lucidità e realismo il dossier Cuba: qualche tentativo era stato fatto ai tempi di Jimmy Carter, ma poi l’avvento di Ronald Reagan aveva impedito che si proseguisse sulla strada del dialogo.

Accanto ai protagonisti della politica, Minà ha potuto mettere in rilievo anche la testimonianza di uomini di Chiesa: monsignor Angelo Becciu, nunzio apostolico a Cuba dal 2009 al 2011 e il cardinal Jaime Ortega, arcivescovo dell’Havana, che in gioventù si era fortemente opposto alla rivoluzione castrista. A loro si aggiungono le storie di frati e pastori che, dopo le difficoltà materiali e talvolta la prigionia, oggi salutano con speranza quella che sembra una nuova era per i fedeli cubani di tutte le confessioni religiose. Accompagnano le interviste e i filmati esclusivi le musiche di Pablo Milanés e Silvio Rodriguez, che aiutano a comprendere con ancora maggiore profondità le dinamiche della vita a Cuba.

(Cineplex Odeon Varsity Cinema, 55 Bloor Street West, Toronto – 8 settembre, 7.30 PM)

(Giovedì 8 settembre 2016)

Scarica “Papa, Cuba e Fidel Castro: il documentario”

More in Corrispondenti Estero