CorrCan Media Group

Basilicata Cultural Society: Un cortometraggio nelle campagne lucane

Basilicata Cultural Society: Un cortometraggio nelle campagne lucane

TORONTO – La serie di iniziative nell’ambito del gemellaggio tra Toronto e Matera, curato dalla Basilicata Cultural Society of Canada, ci porta alla conoscenza di Paola Sinisgalli, regista e produttrice cinematografica, residente a New York ma nata a Roma da padre lucano.
Per il suo primo importante lavoro, la giovane cineasta ha voluto omaggiare le origini del genitore, scegliendo come location il paese di Vaglio Basilicata, ricordando la bellezza, della tranquilità delle campagne che circondano il comune a 954 metri sul livello del mare, poco distante dal capoluogo. Ricordi infantili che Paola Sinisgalli non ha mai dimenticato, quando allontanandosi un po’ dal caos della grande città capitolina, si recava con i genitori in quei luoghi del sud.
Il suo cortometraggio intitolato Without  è una storia sulla solitudine e sul modo in cui l’isolamento geografico e psicologico di piccole realtà emarginate, possa intensificare questo stato d’essere. Allo stesso tempo, queste realtà spesso sconosciute sono teatro dei forti legami umani creati dall'inevitabile vicinanza che collega la gente. Lo scenario è la campagna nel cuore della Basilicata, dove regna la quiete di un villaggio immerso nella calura estiva. 
L’attenzione si rivolge a un vecchio solitario afflitto dall'alcolismo la cui vita sembra diretta verso il declino. Isolato dal resto del villaggio, si allontana tra i campi, per una passeggiata che cambierà la sua vita per sempre. Il cast d’eccezione vede come protagonista il noto attore italiano, Massimo Bonetti, molti degli altri componenti che recitano con lui sono lucani.
Il cortometraggio ha già partecipato a più di 15 festival in tutto il mondo incluso il Toronto Film Festival. 
Due anni fa, all’inizio dei lavori, Paola Sinisgalli contattò la Basilicata Cultural Society of Canada per chiedere una collaborazione finanziaria, ed i membri dell’esecutivo furono tutti d’accordo nel sostenere l’iniziativa della giovane regista.
Con orgoglio l’associazione si impegna per portare la Lucania e tutto il bello che essa contiene, in Canada e nel mondo. 
L’opportunità di unire gli intenti culturali, economici e politici, attraverso il gemellaggio tra Toronto e Matera, vedrà l’apposizione di una seconda firma sul protocollo di intesa, il prossimo  ottobre, quando una delegazione della città capoluogo della regione italiana, sarà ospite qui in Canada. 
Per l’occasione la Basilicata Cultural Society organizza anche una serata di gala, venerdì 27 ottobre presso i locali del Montecassino Palace Hotel and Event Venue, sito al 3710 Chesswood Dr. in Toronto. 
Tutta la comunità italo canadese è invitata a partecipare.
Per ulteriori informazioni e biglietti rivolgersi ai membri del direttivo, su info@basilicatacultural.ca
 
More in Corrispondenti Estero