CorrCan Media Group

Liste elettorali ormai complete, Cortellucci e Alderisi al Senato

Liste elettorali ormai complete, Cortellucci e Alderisi al Senato

TORONTO – Mentre il centrodestra è ancora impegnato nelle ultime limature, gli altri partiti hanno dato il via libera alle liste dei candidati in vista del voto del 4 marzo nella circoscrizione Nord e Centro America. Il quadro delle candidature è quindi quasi completo, salvo aggiustamenti e modifiche in zona Cesarini.
Il centrodestra. Quasi pronta la lista unica di Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia. Gli ultimi due tasselli mancanti, quelli per il Senato, sono stati individuati in Mario Cortellucci e Francesca Alderisi.  Il coordinatore di Forza Italia per il Canada Pasquale Paparella, parlando con il Corriere Canadese, non ha voluto confermare l’indiscrezione, sottolineando come Cortellucci e Alderisi facciano parte di una rosa di quattro nomi insieme a quelli di Domenico Siniscalco e Franco Costanzo: sulla scelta definitiva deve ancora arrivare il via libera di Silvio Berlusconi. 
Ma secondo numerose fonti interne al partito contattate dal Corriere, saranno proprio l’imprenditore edile di Vaughan in quota Fratelli d’Italia e la presentatrice televisiva i due candidati per Palazzo Madama. 
A parziale conferma è poi giunto nel pomeriggio il passo indietro di Siniscalco dalla rosa dei papabili. “Sin dal primo momento – ha dichiarato Siniscalco al Corriere – il mio obiettivo era quello di avere una forte candidatura da Toronto. Con Cortellucci l’abbiamo trovata, quindi sono contento di fare un passo indietro per il bene del partito e della coalizione. Cortellucci ben rappresenta i valori dell'anomia moderata e di quella della destra tradizionale della nostra colazione”. 
I quattro nomi che gli elettori troveranno sulla scheda per la Camera dei deputati sono Fucsia Nissoli Fitzgerald, Basilio Giordano, Vincenzo Arcobelli e Matteo Gazzini. 
Il Pd. Come anticipato la scorsa settimana dal Corriere Canadese, il Pd ha finalizzato la sua lista con largo anticipo. Per il seggio al Senato sono in corsa Angela Maria Pirozzi da Ottawa e Pasquale Nestico di Philadelphia, mentre per Montecitorio sono candidati Rocco Di Trolio di Vancouver, il segretario del Pd di Washington Giovanni Faleg, la deputata uscente di Toronto Francesca La Marca e Isabella Weiss di Valbranca, segretaria del Pd di San Francisco-Berkeley.
Il Movimento Associativo Italiani all’Estero. Tutto deciso anche in casa Maie. Il Movimento Associativo Italiani all’Estero cercherà di conquistare un seggio alla Camera dei Deputati candidando Giovanna Giordano di Montreal, il giornalista Leonardo Metalli da New York, Angelo Viro da Santo Domingo e Salvatore Ferrigno da Newtown, Pennsylvania, con alle spalle un’esperienza di deputato eletto nella nostra circoscrizione nel 2006 nelle fila di Forza Italia. 
Per il Senato, invece, sono in corsa il torontino Paolo Canciani e Augusto Sorriso, da Tinton Falls, New Jersey.
Liberi e Uguali. La formazione guidata dal presidente del Senato Pietro Grasso avrà la sua lista anche nella circoscrizione Nord e Centro America. 
Il partito, coordinato in Canada dall’ex deputato Gino Bucchino, presenta un candidato per Palazzo Madama, Tony D’Aversa di Toronto e due candidati per la Camera dei Deputati: Giuseppe Continiello di Montreal e Pierluigi Roi di Toronto.
 Movimento Cinque Stelle. Ufficializzati i sei candidati grillini nella nostra Circoscrizione. 
Per il Senato non correrà Vito Caressa, bocciato alle parlamentarie del movimento grillino. I due candidati per Palazzo Madama sono Fiorenzo Borghi da New York e Alessandro Iossa, coordinatore del movimento per il Nord e Centro America da Denver. Per quanto riguarda la Camera dei Deputati, gli elettori cinque stelle potranno scegliere tra Emanuel Mazzili di San Francisco, Claudio Pettinella da New York, Francesco Ditta da Sacramento (California) e Antonino Calà Lesina da Ottawa.
More in Comunita`