CorrCan Media Group

Un altro mattone per l’Humber River Hospital

Un altro mattone per l’Humber River Hospital

Un altro mattone per l’Humber River Hospital

TORONTO – Puntualmente, come accade annualmente da 22 anni, Michele Gliatta in collaborazione con il Ciociaro Club, ha organizzato una cena raccolta fondi che sono stati devoluti all’Humber River Hospital.

Michele Gliatta si fece promotore di questa iniziativa dopo essere stato operato alla prostata dal dottor Peter Kong. «Ho un grosso debito di riconoscenza verso il dottor Kong e il reparto ontologico che dirige. Nel mio piccolo faccio di tutto per aiutare la struttura che aiuta i pazienti a sopravvivere», ha commentato l’ottantunenne avellinese di nascita, residente di Toronto da oltre mezzo secolo.

«Tengo a precisare – continua Gliatta – che la collaborazione del Ciociaro Club è stata, ed è, fondamentale nel continuare questa opera socialmente importante. Un particolare grazie al presidente del club e al tuttofare Santino Di Palma ».

Nella foto, Mike Gliatta, a destra, con il professor Peter Kong, con i dottori Luke Fazio e Robert Currido (Foto Corriere cortesia Giovanni Aprea Italiani.ca)