CorrCan Media Group

Frances Tibollo si ritira, i conservatori scelgono Teresa Kruze

Frances Tibollo si ritira, i conservatori scelgono Teresa Kruze

TORONTO – Frances si è ritirata.

Non sarà infatti la figlia di Michael Tibollo – attuale ministro associato a Queen’s Park – a rappresentare, per il partito conservatore, il collegio federale di Vaughan -Woodbridge in vista delle elezioni federali del prossimo 22 ottobre.

Al suo posto ci sarà invece Teresa Kruze – scrittrice, giornalista e produttrice televisiva – a sfidare il liberale Francesco Sorbara, attuale parlamentare in carica per il collegio di Vaughan.

Kruse ha ottenuto la nomination del partito conservatore ’per acclamazione’, essendosi gli altri due candidati – inclusa Frances Tibollo – ritirati dalla corsa per ottenere un seggio ad Ottawa.

Intervistata dal Corriere Canadese, Kruze si è detta “molto onorata di poter concorrere a rappresentare l’intera comunità di Vaughan” alle imminenti elezioni.

Come lei stessa ha confermato, riferendosi alla nomination appena ottenuta “è stato un lungo percorso per arrivare sino a qui”, specificando poi che sarebbe stato il partito stesso a suggerirle di correre per il collegio di Vaughan-Woodbridge, città in cui ha sinceramente ammesso di non vivere, ma in cui si dice pronta a trasferirsi, se eletta.

La neo candidata conservatrice sfiderà dunque il liberale Francesco Sorbara, parlamentare in carica nel medesimo collegio, sottolineando che “la mia sarà una voce più forte di quella del mio principale avversario, se verrò eletta ad Ottawa.

Mi sento pronta – ha proseguito – a fare molto di più, per i residenti di Vaughan, di quanto fatto sino ad ora da Francesco Sorbara”. Kruze, che da ventanni dirige ’Abuse Hurts’ – un’organizzazione non-profit per la tutela e protezione dei bambini dagli abusi – ha sottolineato come “i residenti di Vaughan, che sto visitando dallo scorso dicembre, mi chiedono più servizi a favore delle famiglie, dei bambini e degli anziani”.

Nata e cresciuta a Calgary, Kruze si è trasferita in Ontario – nel 1990 – su richiesta della TSN, per cui lavorava come giornalista sportiva. Ricordando la sua infanzia, Kruze ha detto che “a Calgary avevo una professoressa di musica che mi ha insegnato a cantare in italiano” e che ancora oggi ascolta – insieme a suo marito Gary – soprattutto l’opera e Luciano Pavarotti.

La redazione del Corriere Canadese ha provato a contattare Frances Tibollo, per conoscere le motivazioni del suo passo indietro, ma – al momento in cui siamo andati in stampa – non ci era pervenuta ancora nessuna risposta.

Giorgio Mitolo

More in Canada