Case di cura, in novanta
manca l’aria condizionata

di Mariella Policheni del July 21, 2022

TORONTO - Ci risiamo. Il caldo è tornato, le temperature in buona parte dell’Ontario in questi ultimi giorni hanno superato i 30 gradi centigradi ma 90 case di cura a lunga degenza non hanno ancora l’aria condizionata nelle camere.

Nelle estati passate i residenti di queste strutture - che non godono ovviamente di buona salute - hanno sofferto per le ondate di caldo. La legislazione approvata l'anno scorso dal governo Ford richiedeva che entro il 22 giugno di quest’anno le Ltc dell'Ontario garantissero l'aria condizionata in tutte le camere dei residenti ma il 15 per cento delle case ha rispettato la scadenza. Sono infatti 90 le case dove finora i condizionatori non sono stati installati nelle camere degli anziani: la conferma giunge dal Ministero del Ltc il quale riferisce che fino al 19 luglio ad essere completamente climatizzate erano 537 delle 627 case della provincia. Ma, precisa il portavoce Mark Nesbitt, tutte le case di cura a lunga degenza hanno designato "aree di raffreddamento" per i residenti.

Occorre però anche prendere in considerazione che molti residenti, a causa delle loro malattie. debbono stare a letto e non hanno quindi la possibilità di uscire dalla propria camera. Per loro, non c’è modo di sfuggire all’afa che tra le pareti è ancora più insopportabile. Intervistato da Cp24 Nesbitt ha detto che le case che sono in ritardo nell'installare i condizionatori d’aria nelle stanze dei residenti devono farlo il più presto possibile".

Alla domanda sul motivo del ritardo, Nesbitt ha osservato che i "problemi della catena di approvvigionamento globale" stanno influenzando i tempi di consegna dei condizionatori d'aria. In alcuni casi, le restrizioni imposte ai visitatori impediscono agli appaltatori di entrare nelle case a causa di focolai di Covid-19 per non contare le "sfide strutturali complesse".

Va notato però che di tempo per prepararsi alla canicola che arriva inesorabilmente ogni estate, ce n’è stato tantissimo.

L'Ontario Long Term Care Association, citando un rapporto provinciale del 2020, rileva che i condizionari nelle singole camere mancano nel 58% delle case di proprietà privata, il 24% senza scopo di lucro/beneficenza e il 16% di proprietà comunale.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.