Camera e Senato,
parte la corsa
per un posto al sole

di Francesco Veronesi del August 24, 2022

TORONTO - Due seggi per la Camera dei Deputati, uno per il Senato, con 437.802 elettori aventi diritto. Parte la corsa elettorale nella circoscrizione estera, ripartizione Nord e Centro America, in vista del voto del 25 settembre. Un’elezione spartiacque, quella di quest’anno, perché per la prima volta si applicherà la riforma costituzionale che ha tagliato il numero di deputati e di senatori: a Montecitorio si passa da 630 a 400 rappresentanti, a Palazzo Madama da 315 a 200.

Nel Nord e Centro America si preannunciano grandi cambiamenti. La senatrice uscente Francesca Alderisi - eletta nella coalizione di centrodestra nel 2018 - ha deciso di non ricandidarsi, mentre la deputata uscente Francesca La Marca lascia Montecitorio per candidarsi al Senato, sempre nelle fila del Partito Democratico.

I partiti hanno presentato le liste dei candidati anche nella nostra ripartizione. Il centrodestra, come nell’ultima tornata elettorale, si presenta unito e nel simbolo avrà semplicemente il nome dei tre leader, Berlusconi-Salvini-Meloni.

Per il Senato il centrodestra candida in quota Fdi Vincenzo Arcobelli, presidente del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo. In corsa per un seggio a Montecitorio anche Isabella Oliveri, rappresentante della Lega a Miami, negli Stati Uniti.

Per la Camera invece fanno parte della lista la deputata uscente di Forza Italia Fucsia Nizzoli Fitzgerld, il responsabile della Lega in Canada e nel Nord America Federico Felli e i due esponenti di Fratelli d’Italia Andrea Di Giuseppe e Antonio Zara.

Definita anche la rosa dei nomi del Pd. Per il Senato troviamo la La Marca insieme all’ex candidato Pasquale Francesco Nesticò, professore alla University of Pennsylvania. Per la Camera invece sono in lizza il capolista Christian Diego Di Sanzo, presidente del Comites di Houston, ingegnere e consulente manageriale, la presidente del Comites di Toronto Michela Di Marco, l’economista di New York Gianluca Galletto e Vera Rosati, componente del Comite di Montreal.

Completa anche la lista del Movimento Associativo Italiani all’Estero. Per il Senato correranno Enzo Odoguardi, imprenditore edile residente negli Stati Uniti e Antonio Vespa, presidente della Federazione Molisana del Quebec e membro del Comites di Montreal.

Per un seggio a Montecitorio sono invece in corsa Paolo Canciani, già candidato nel 2018, Angelo Viro imprenditore Santo Domingo, Ciro Moriello imprenditore e coordinatore del Movimento Associativo Italiani all’Estero in New Jersey e Pasquale Capriati funzionario dell’Ice a Chicago.

Confermata anche la presenza nella ripartizione Nord e Centro America di Italia Viva-Azione, l’alleanza di centro tra il partito dell’ex premier Matteo Renzi e di Carlo Calenda.

Al Senato sono stati candidati Daniele Severi Bruni e Michele Auriemma, alla Camera dei Deputati correranno Francesco Cacchioli, Claudio Vignola e Vincenzo Pascale.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.