Anno 2068: 57 milioni di abitanti
in Canada, un bel problema
per pensioni, sanità e case

di Marzio Pelu del August 25, 2022

TORONTO - Più di 56 milioni di abitanti o, forse, addirittura 74. Nel 2068, la popolazione canadese potrebbe raggiungere queste cifre secondo quanto rivela un rapporto di Statistics Canada pubblicato lunedì, nel quale si evidenzia anche come questo fenomeno (dovuto sia all'invecchiamento della popolazione - grazie all'aumento dell'aspettativa di vita - sia ad una forte immigrazione) avrà implicazioni enormi - e negative - per le pensioni, la sanità e le esigenze abitative.

Entrando nello specifico, il rapporto spiega che la popolazione canadese - attualmente intorno ai 37 milioni - potrebbe raggiungere 47,8 milioni nel 2043 e 56,5 milioni entro il 2068 in uno scenario di crescita media. Altri scenari di proiezione della popolazione affermano che la popolazione canadese potrebbe crescere tra 44,9 milioni e 74,0 milioni nel 2068.

Quindi, lo studio analizza quali potrebbero essere le conseguenze di una tale crescita, a cominciare dalla disponibilità di alloggi. Lo scorso giugno, un rapporto della Canadian Mortgage and Housing Corporation prevedeva che il patrimonio immobiliare nel Paese aumenterà di 2,3 milioni di unità nel prossimo decennio, ma allo stesso tempo sottolineava che il Canada ha bisogno di ulteriori 3,5 milioni di unità abitative a prezzi accessibili entro il 2030.

Secondo Mike Moffatt, professore alla Ivey Business School della Western University e direttore senior dello Smart Prosperity Institute, "sarà una sfida ospitare così tante persone - ha detto a CTV in un'intervista telefonica mercoledì - e dobbiamo assicurarci di costruire case a tutti i prezzi al fine di far fronte alla crescita della popolazione".

Le proiezioni di StatCan prevedono, inoltre, che la crescita sarà distribuita in modo non uniforme nel paese. Si prevede che l'Alberta avrà la crescita più alta, poiché la popolazione della provincia nel 2043 dovrebbe essere dal 31% al 61% più grande di quella attuale. "L'Alberta ha fatto un buon lavoro nel costruire alloggi sufficienti per una popolazione in crescita. Quella provincia si è sviluppata abbastanza rapidamente negli ultimi decenni, pur con alcuni problemi sull'uso del suolo e sull'ambiente", ha affermato Moffatt.

Secondo l'analisi, la crescita della popolazione in BC, Ontario e Saskatchewan dovrebbe invece aggirarsi intorno al 14-40% entro il 2043. Si prevede inoltre che la popolazione di Manitoba crescerà dall'11 al 40%, mentre si stima che la popolazione del Quebec cresca tra il 12 e il 19%.
Lo stesso Moffatt ritiene che Ontario e BC siano meno preparati a gestire la crescita imminente, dato che la carenza di alloggi è più grave in queste due province.

Diverse le previsioni per il Canada atlantico, dove la popolazione potrebbe diminuire dell'1,5% o aumentare fino al 16% entro il 2043: quella di Newfoundland & Labrador è l'unica provincia che prevede una crescita demografica negativa in ogni scenario di proiezione.

C'è poi anche il fattore dell'invecchiamento della popolazione, che andrà invece a pesare sul sistema sanitario. Attualmente, il 18,5% dei canadesi ha 65 anni e più. Ma in uno scenario di crescita media, StatCan prevede che la percentuale di anziani aumenterà del 23,1% nel 2043 e del 25,9% nel 2068. L'età media in Canada era di 41,7 anni nel 2021, ma entro il 2068 dovrebbe aumentare a 45,1 anni. Gli esperti affermano che questi numeri sottolineano la necessità di assicurarsi che i governi federale e provinciale dispongano di un piano per soddisfare le esigenze di assistenza sanitaria della popolazione che invecchia.

Un rapporto del 2018 del Conference Board of Canada afferma che l'invecchiamento della popolazione canadese aggiungerà 93 miliardi di dollari ai costi sanitari provinciali. Del resto nel 1966, quando è nato il sistema sanitario canadese, l'età media (27 anni) e l'aspettativa di vita in Canada (60 anni) erano molto più basse. I futuri governi avranno il loro bel da fare...

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.