Altre 11 vittime in Ontario,
ma la positività scende ancora

di Marzio Pelu del 9 June 2022

TORONTO - Altre 11 vittime correlate al Covid-19, ieri, in Ontario: il totale dei decessi da inizio pandemia in provincia sale a 13.304. Ma il tasso di positività scende ancora: ieri i laboratori di analisi dell'Ontario hanno elaborato 11.234 test rilevando 1.013 casi, quindi il tasso di positività scende al 6,4% rispetto al 7,2% dell'altro ieri e all'8,3% di sette giorni fa. È il più basso dallo scorso 15 dicembre 2021, quando era al 6%.

Nell'ultimo mese, gli indicatori della diffusione del COVID-19 sono diminuiti nella maggior parte dei parametri, inclusi i dati sui segnali delle acque reflue, la positività ai test e i ricoveri.

“Sappiamo che il virus è ancora là fuori. Detto questo, è molto diverso ora rispetto a un mese e due mesi fa. Continuiamo a vedere i numeri scendere: contagi, ricoveri ordinari, ricoveri in terapia intensiva, sorveglianza delle acque reflue. Voglio dire, siamo in fondo in tutta la provincia", ha detto mercoledì mattina a CP24 il dottor Isaac Bogoch, specialista in malattie infettive.

L'Ontario, dicevamo, ha registrato ieri 1.013 casi: un numero che in realtà non rappresenta la realtà, visto che i test sono riservati alle categorie "a rischio", ma il tasso di positività è sceso ancora, come detto. Per la prima volta dopo parecchie settimane, però, aumentano i casi attivi e noti che salgono a 8.782 dai 8.648 dell'altro ieri.

Quanto alle ospedalizzazioni, adesso ci sono 522 pazienti con il virus negli ospedali dell'Ontario, contro i 526 dell'altro ieri e soprattutto 200 in meno rispetto a una settimana fa. Dei ricoverati, 114 sono in terapia intensiva, esattamente come l'altro ieri e in calo rispetto ai 127 di una settimana fa.

Soltanto il 40% dei pazienti ricoverati nei reparti ordinari è all'ospedale a causa del Covid-19, mentre il 60% è stato ricoverato per altri motivi ma successivamente all'ingresso in ospedale è risultato positivo al virus. Nelle terapie intensive, il rapporto è invertito: il 69% dei pazienti è lì a causa del Covid-19, il 31% per altri motivi ma è anche positivo al virus.

Fronte vaccinazioni: il 90% degli abitanti dell'Ontario di età pari o superiore a cinque anni ha ricevuto una dose di un vaccino, l'87% ha ricevuto due dosi e il 52% ha ricevuto tre dosi.

Foto da https://www.gomrc.it

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.