CorrCan Media Group

Tfc ko: Montreal campione del Canada

Tfc ko: Montreal campione del Canada

TORONTO – Due anni fa il Toronto Fc, trascinato da Giovinco, perse la finale della Champions ai rigori.

Quest’anno, senza Giovinco, i Reds sono stati eliminati al primo turno dalla competizione tra le squadre campioni della zona Concacaf.

L’anno prossimo, infine, il Toronto Fc neanche ci andrà al torneo internazionale perché il titolo di campione del Canada è andato al Montreal Impact.

La spirale negativa di Reds ha raggiunto il fondo l’altra sera quando i Reds di Toronto sono riusciti a perdere in casa, e sui rigori, il pass per la Champions.

Alla lotteria dagli 11 metri si era giunti dopo che la partita era fi nita 1-0 per il Toronto, lo stesso risultato dell’andata a favore del Montreal.

Dal dischetto per gli “orfani” di Giovinco ha segnato soltanto Pozuelo, Altidore ha colpito la traversa, Osorio il palo mentre la conclusione di Mullins e’ stata parata.

Per il Montreal, tre tiri a segno su tre: Bono raccoglie dal sacco le conlusioni di Rudy Camacho, Bojan e Daneil Lovitz. La rete che ha mandato il match ai rigori – direttamente, senza passare per i supplementari – arriva al 70’ grazie al minuscolo “samurai” Endoh, a segno per la terza partita consecutiva.

In precedenza Altidore si era divorato almeno tre buone occasioni mentre Osorio aveva colpito il palo.

Sul finire, il ruvido centrale del Toronto, Mavinga, viene espulso per un fallo su Lassi Lappanainen e, proprio allo scadere, Ignacio Platti colpisce in pieno la traversa.

Poi la lotteria dei rigori che premia il Montreal e boccia la squadra di Vanney.

Il Toronto disputa, domenica a Chicago, la penultima partita della regular season.

More in Calcio