CorrCan Media Group

Tfc da sogno, prima squadra qualificata ai playoff

Tfc da sogno, prima squadra qualificata ai playoff

12tfcqualificaTfc da sogno, prima squadra qualificata ai playoff

di Leonardo N. Molinelli

TORONTO – Toronto Fc è la prima squadra della Mls a qualificarsi per i playoff della stagione 2016. Un record, l’ennesimo in questa stagione incredibile, arrivato grazie a una rimonta pazzesca contro i New York Red Bulls nel posticipo di domenica pomeriggio al Bmo Field di Toronto. Un 3-3 firmato ancora una volta da Jozy Altidore, vero condottiero dei Reds in questa seconda parte di stagione, che conferma la rivoluzione assoluta compiuta da questa squadra nelle ultime due stagioni.

Tfc non è più la squadra più scassata della Lega, né quel porto di mare in cui ogni anno arrivavano e partivano decine e decine di giocatori, la maggior parte dei quali sembravano lì per caso.

I Reds adesso sono una squadra competitiva, costruita con criterio e capace di affrontare difficoltà che un tempo avrebbero spazzato via tutto. Questo ha detto il pareggio ottenuto domenica contro i Red Bulls, che anche lo scorso anno certificarono l’ingresso di Tfc nei playoff.

Se però l’anno scorso a garantire la prima, storica, qualificazione ai playoff era stato il genio di Sebastian Giovinco, stavolta è Jozy Altidore il protagonista assoluto.

Con la doppietta di domenica infatti il centravanti della nazionale Usa è giunto a quota otto reti in 10 partite, toccando l’apice delle sue performance da quando è sbarcato a Toronto al posto di “nostalgia” Defoe.

Con lui, decisivo è stato anche l’altro uomo simbolo della nazionale a stelle e strisce, quel Michael Bradley che in questa stagione era apparso un po’ sottotono e che invece potrebbe presentarsi tirato a lucido proprio per la fase decisiva della stagione.

Sotto di due gol dopo mezzora a causa di grosse ingenuità difensive di Zavaleta (uno dei pochi punti interrogativi dei Reds al momento), Tfc ha prima accorciato le distanze col capitano Bradley per poi, nonostante il parziale di 1-3, completare una rimonta esaltante grazie al suo bomber ritrovato.

Prima una punizione da incorniciare (del tutto inattesa, va ammesso) e poi un tiro sporco dal limite nei minuti finali. Due colpi decisivi per la stagione di Tfc e per il calcio canadese. Questa infatti sembra davvero la prima volta che una squadra del profondo Nord può giocarsela fino in fondo per il titolo Mls. Tutto è ancora aperto, e con Tfc le sorprese, soprattutto quelle spiacevoli, sono sempre dietro l’angolo. Però la solidità della squadra, le tante prove di carattere e i numeri di questa stagione evidenziano che qualcosa è davvero cambiato. E fa davvero effetto pensare che tutto questo avviene mentre Giovinco è out per infortunio. Un segnale di maturità e di forza incredibile.

La Formica Atomica si sta preparando per un finale di stagione che promette sorprese. Con lui nel motore Tfc può davvero sperare in grande. E a quel punto sarebbe più facile anche dirsi addio.

(Martedì 20 settembre 2016)

Scarica “Tfc da sogno, prima squadra qualificata ai playoff”

Comments are closed.