CorrCan Media Group

Canada ancora fuori dal mondiale

Canada ancora fuori dal mondiale

12mondialeCanada ancora fuori dal mondiale

di Nicola Sparano

TORONTO – Il tentativo di corruzione denunciato dai giocato di El Salvador ha fatto passare in secondo piano il fatto che, ancora una volta, il Canada non arriverà al mondiale di calcio. La prima e ultima volta che il Canada partecipò al mondiale fu nel 1986, quando perse, senza segnare un gol, tutte e tre le partite della fase iniziale.

Da allora, delusioni a catena, eliminazioni contro avversarie che sulla carta sarebbero state abbordabili.

Alla base dei problemi del Canada c’è la mancanza di una struttura calcistica che dia modo ai giovani di crescere qualitativamente.

La Federazione canadese, dal suo “castello” di Ottawa, non ha mai avuto un sistema, un piano, un qualcosa che fosse in grado di chiudere il gap con il calcio vero. La CSA affida alle federazioni regionali che a loro volta, non avendo tecnici veramente tecnici, puntano sulla quantità e non la qualità. La Mls, il campionato professionistico, aiuta relativamente. Toronto Fc, Montreal Impact e Vancouver utilizzano a singhiozzo giocatori canadesi i quali, inoltre, in nazionale ci vanno malvolentieri visto che è tempo perduto.

Per quanto riguarda il premio a vincere rifiutato dai salvadoregni, sembra strano che il corruttore si sia esposto per aggiustare un risultato che sarebbe stato ininfluente, come lo è stato, perché l’Hunduras era in una botte di ferro. Perché per essere superato dal Canada si dovevano verificare tre cose: che il Canada battesse El Salvador e che lo stesso Handuras perdesse con il Messico un punteggio tale da annullare la differenza reti, che era di più 5.

Il Canada ha poi vinto per 3-1, l’Honduras ha pareggiato 0-0. Così Messico e Honduras vanno al girone finale aggiudicarsi i posti Concacaf per Russia 2018, mentre il Canada resta a casa.

(Giovedì 8 settembre 2016)

Scarica “Canada ancora fuori dal mondiale”

Comments are closed.