I leader mondiali
si impegnano a collaborare

di Priscilla Pajdo del April 26, 2021

TORONTO - Il Canada assume una posizione più coraggiosa per porre fine al cambiamento climatico. Al vertice internazionale sul clima, il primo ministro Justin Trudeau si è impegnato a ridurre le emissioni di gas serra (GHG) del 40-45% rispetto ai livelli del 2005, nel prossimo decennio.

Si tratta di un impegno più forte e ambizioso rispetto al più recente, una riduzione del 30% dei gas serra entro il 2030. In termini reali, ciò significherebbe abbassare i gas serra a 517 megatonnellate (Mt). Con il nuovo coraggioso impegno, ciò significa una previsione di almeno 440 Mt entro il 2030.

"Rafforzeremo continuamente il nostro piano e intraprenderemo altri provvedimenti nel nostro viaggio verso lo zero netto entro il 2050", ha detto Trudeau in un messaggio virtuale ai leader mondiali il primo giorno del vertice (22 aprile).

Il governo federale non ha rivelato il piano specifico per raggiungere il nuovo obiettivo. Una parte di ciò che è noto per ora, è che comporterà investimenti nella Net-Zero Accelerator Initiative del Canada. Un programma per incentivare le imprese e l'industria canadese a sviluppare tecnologie a emissioni nette zero.

Il bilancio federale 2021, presentato il 19 aprile, include 17,6 miliardi di dollari di investimenti per costruire un'economia "più verde". Comprende anche nuove misure e l'attuazione di soluzioni climatiche, basate sulla natura che aiuterebbero a proteggere il 30% delle terre e degli oceani del Canada entro il 2030.

Secondo i sostenitori dell'ambiente, è necessaria una riduzione minima del 50-60% per limitare l'aumento del riscaldamento globale di 1,5 gradi Celsius.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha ospitato l'evento di due giorni trasmesso in streaming dal vivo (22-23 aprile) che includeva presidenti e leader internazionali da tutto il mondo. Diversi paesi hanno partecipato al vertice tra cui Cina, Russia, Germania, Brasile e Italia.

Nonostante problemi tecnici e ritardi nei collegamenti, i leader mondiali hanno avuto l'opportunità di discutere di come ogni paese possa stabilire traguardi più elevati per il clima e possa promuovere tecnologie innovative che siano in grado di portare alla creazione di posti di lavoro. Ha anche fornito una piattaforma per i leader per considerare modi per aiutare i paesi vulnerabili ad adattarsi agli impatti climatici.

Altri punti salienti hanno incluso il ruolo critico delle soluzioni basate sulla natura per ridurre al minimo le emissioni di carbonio e preservare il pianeta. Per raggiungere questi obiettivi, le misure per ridurre la deforestazione e la perdita di zone umide, la promozione di pratiche agricole sostenibili e il ripristino degli ecosistemi marini e terrestri, fanno tutti parte della questione.

Durante il vertice, il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, ha annunciato che il paese raggiungerà le emissioni nette zero entro il 2050. I critici rimangono scettici considerando i passati sforzi di conservazione del presidente e le richieste di sviluppare riserve indigene protette.

Secondo Reuters, solo un giorno dopo aver promesso di aumentare la spesa per combattere la deforestazione illegale al vertice sul clima, Bolsonaro ha approvato tagli ai finanziamenti al bilancio ambientale per il 2021. Ciò rifletterebbe un taglio del 24% agli sforzi di conservazione ambientale rispetto al livello dello scorso anno.

La crisi climatica è una preoccupazione globale collettiva. L'aumento delle temperature, l'innalzamento del livello del mare e gli eventi meteorologici estremi presentano sfide politiche, sociali ed economiche per tutti gli individui. Riconoscere l'importanza di lavorare in modo collaborativo per ridurre l'impronta di carbonio globale e migliorare gli sforzi per l'azione per il clima può contribuire a portare a un futuro innovativo, più verde e sostenibile.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.